Curiosità

5 problemi di oggi nel mondo dei video game

  • 5: I lavoratori sono ancora trattati come servitori identificati

Il gioco è stato a lungo infame per la crisi, quando le settimane di lavoro aumentano fino a oltre 80 ore in una corsa folle per finire i giochi (o almeno spedibili) in base alle loro date di rilascio. Ma dopo anni di cattiva stampa e crescente azione sindacale, la crisi è ora … ancora una cosa enorme. Fortnite, Mortal Kombat 11, Black Ops 4 e Anthem sono solo alcuni degli ultimi titoli realizzati nelle esclusive felpe Dickensian.

I tester QA di Black Ops 4 hanno lavorato a turni di 12 ore, non hanno ricevuto alcun beneficio o hanno ottenuto un permesso, hanno dovuto utilizzare un parcheggio separato e più isolato e sono stati avvertiti di non parlare con altri dipendenti. Devono essere rimasti elettrizzati quando il nuovo CFO di Activision ha ricevuto $ 15 milioni in bonus di firma.

Gli sviluppatori di MK11 hanno parlato di essere minacciati di sostituzione se non si trasformassero in 60 o 70 ore in un ambiente “rumoroso, odioso e super tossico” con sfruttamento degli appaltatori e discriminazione di genere. Una donna venne a sapere che alcuni colleghi maschi stavano dando a tutte le donne dell’ufficio dei soprannomi rozzi, e la sua era “Dyke Bitch”. Chi diavolo gestiva le loro risorse umane, Mel Gibson?

A Fortnite, la costante necessità di nuovi aggiornamenti ha portato a interminabili settimane di 70-100 ore che hanno causato problemi di salute. Durante lo sviluppo di Anthem, decine di dipendenti veterani di BioWare hanno lasciato, altri hanno preso le foglie di stress su mandato del medico e, secondo un Kotaku, bisognava trovare di solito una stanza privata in cui piangere. “Depressione e ansia sono un’epidemia all’interno di BioWare” non era la citazione con cui andavano per la parte anteriore della scatola.

Molte società di giochi sono, ovviamente, luoghi di lavoro perfettamente normali. Ma ci sono così tante persone disperate che vogliono seguire i loro sogni e creare giochi che sfruttamento come questo può essere eseguito quasi senza controllo. Ad ogni modo, chi è eccitato per The Outer Worlds? E.Reid Ross ha un libro chiamato BIZARRE WORLD che è sugli scaffali dei negozi mentre parliamo. Oppure puoi semplicemente ordinarlo ora da Amazon o Barnes and Noble e lasciare una recensione spaventosa / brillante. Mark è su Twitter e ha scritto un libro.

Pagina successiva