ringiovanire a tavola: quali sono gli alimenti migliori

Combattere i segni del tempo è possibile seguendo alcuni accorgimenti, non solo da un punto di vista cosmetico ma anche con piccoli accorgimenti che passano anche dalla tavola.

Infatti, scegliere i cibi giusti per nutrire il tuo corpo può aiutarti a ottenere un bell’aspetto, capelli lucenti, una pelle luminosa e levigata e molto altro.

Il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach diceva “Siamo ciò che mangiamo”, e non c’è niente di più vero. Il nostro corpo è letteralmente costituito dal cibo che mangiamo e ci ricompenserà o ci punirà per quello che gli diamo da mangiare. Gli studi suggeriscono che un’alimentazione sana, assumendo cibi integrali minimamente lavorati, ti ricompenserà con un corpo sano e una pelle giovane.

Ma quali sono gli alimenti migliori per ringiovanire mangiando? Scopriamoli insieme in questo articolo!

Alimenti per ringiovanire

La cannella può abbassare efficacemente i livelli di zucchero nel sangue agendo su più livelli. Regola lo svuotamento dello stomaco dopo un pasto e migliora l’efficacia dell’insulina. Ciò garantisce un metabolismo efficiente, fondamentale per mantenere un peso sano. I suoi effetti antinfiammatori possono anche alleviare la rigidità articolare, il dolore muscolare e il dolore mestruale, consentendoti di continuare ad allenarti regolarmente. Puoi aumentare l’assunzione di cannella usandola come condimento sulle carni, spolverata sulla banana o bevendola in un tè.

La curcuma è la migliore per quanto riguarda i benefici per la salute. È un potente antiossidante, antinfiammatorio, disintossicante naturale e si pensa che aumenti le difese immunitarie. La curcuma contiene anche manganese, che supporta la produzione di collagene, la sostanza chimica che mantiene la nostra pelle tonica e priva di rughe.

Il tè verde è ricco di polifenoli, come catechine e flavonoidi, che sono potenti antiossidanti e offrono una varietà di benefici nella protezione delle nostre cellule e nella prevenzione delle malattie legate all’età. Recenti studi hanno dimostrato che il tè verde può ridurre il rischio di danni causati dalla luce ultravioletta generata dal sole, e quindi può ridurre il rischio di cancro della pelle. È meglio bere tè verde in foglie sfuse per ottenere il massimo dei suoi benefici.

Frutta a guscio e semi sono ottime fonti di vitamina E e acidi grassi omega-6, e lavorano per mantenere la pelle elastica e per ridurre i segni dell’invecchiamento. Noci e mandorle sono ottime per il loro alto contenuto di proteine e fibre, che ti fanno sentire sazio più a lungo. Oltre ad essere ottimi spuntini, possono aggiungere un po’ di croccantezza a un’insalata.

Ma anche le verdure a foglia verde sono perfette per mantenere la pelle giovane perché ricche di vitamine del gruppo B, che sono note per migliorare la concentrazione e aiutare la funzione cerebrale generale.

Gli spinaci sono ricchi di luteina, un antiossidante beta-carotene che mantiene quel luccichio nei tuoi occhi prevenendo la degenerazione che si verifica dall’invecchiamento. È anche associato alla riduzione del rischio di alcuni tumori e malattie cardiache. È un ortaggio versatile che può essere consumato crudo come parte di insalate, saltato, in umido o in frullati.

Consigli per mantenere la pelle giovane

Sebbene sia vero che il sole non è l’unico fattore nell’aspetto generale della tua pelle, gioca un ruolo enorme. Infatti, i danni causati dai raggi UV del sole (raggi UVA e UVB) sono responsabili di circa il 90% dei segni visibili dell’invecchiamento della pelle. I raggi UV abbattono l’elastina nella pelle, causando un aspetto flaccido e opaco, rughe, macchie senili, tono della pelle non uniforme e altro ancora. Per questo è fondamentale applicare sempre una protezione solare.

Oltre a seguire una corretta alimentazione, potresti utilizzare cosmetici naturali che ti aiuteranno a ringiovanire la pelle del viso più velocemente. Se sei interessato ad approfondire l’argomento, in questo link trovi alcuni dei migliori prodotti viso anti age che ti aiuteranno a mantenere la pelle del viso giovane e brillante.

Anche l’idratazione gioca un ruolo fondamentale nella cura della salute della pelle. Gli esperti, infatti, consigliano di bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno.